Materiale di recupero e di scarto a disposizione

Sia al nido che alla scuola dell’infanzia è stato introdotto materiale di scarto e di recupero nella consapevolezza che costituiscano un’opportunità atta a promuovere la relazione, la diversità, le condotte ludiche esplorative dei bambini e delle bambine, sostenendo i loro processi di conoscenza.

Tale scelta è in linea con l’orientamento generale perseguito dal servizio in cui si cerca di offrire un contesto educativo in grado di sostenere il processo creativo, la discussione, la scoperta e favorire la formazione di una mente elastica, aperta e flessibile, quale è quella dei bambini e delle bambine.

La funzionalità educativa del materiale destrutturato è ormai nota. Sia le educatrici che le insegnanti hanno scelto di dedicare del tempo all’osservazione dei bambini e delle bambine durante l’utilizzo di questo materiale per leggerne significati possibili.

Estremamente interessante risulta riflettere sulla processualità del suo utilizzo, riconoscendo, tra l’altro, l’opportunità di osservare l’approccio di bambini e bambine di età differenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *